Oracle Cloud per il tuo JD Edwards

Oracle Cloud

Non fermarti in superficie! Scopri i vantaggi dell'Oracle Cloud

Sei già un cliente JD Edwards? Vuoi passare la tua soluzione On-Premises in Cloud per ottenere alti livelli di sicurezza, scalabilità e assicurare continuità al tuo business?

I livelli di soddisfazione delle organizzazioni che operano nel Cloud sono elevati e godono di benefici tecnologici, economici, di flessibilità e di una miglior user experience. Migrare una soluzione On-Premises all'Oracle Cloud con “Lift & Shift As Is” è un passaggio semplice e i vantaggi sono molteplici.

Cosa si nasconde sotto il tuo JD Edwards On-Premises?

Gli elementi che caratterizzano i sistemi On-Premises e che spingono oggi le aziende a spostare il proprio business sul Cloud sono diversi:

  1. Numerose problematiche legate alla continua necessità di aggiornamento degli hardware
  2. Costi elevati per garantire e mantenere i livelli di sicurezza, RTO e RPO
  3. Difficoltà a innovare garantendo performance elevate a causa della ridotta scalabilità delle piattaforme On-Premise
  4. Difficoltà nel Time To Market

La migrazione al Cloud

Oracle Cloud Infrastructure (OCI) risulta essere il cloud più affidabile. Infatti, è in grado di fornire migliori prestazioni e più alti livelli di sicurezza per le applicazioni enterprise di tipo mission critical, a costi vantaggiosi. Il cloud computing permette un approccio pay-per-use, rendendo l’utilizzo e i costi delle risorse flessibili rispetto alle necessità del momento.

Le infrastrutture Oracle sono distribuite attraverso una rete globale di data center. Si può scegliere il sito che geograficamente è più vicino alle proprie sedi, garantendo la massima velocità nelle comunicazioni e ottemperando alle normative locali del Paese di appartenenza. Dallo scorso anno, è nata una collaborazione fra Oracle e Microsoft Azure con l'obiettivo di interconnettere i propri siti per creare dei Cloud misti così da evitare che i propri clienti siano limitati ad un’unica infrastruttura Cloud.

Con la ripresa dal Covid-19, il 2021 è il momento ideale per intraprendere il percorso Lift & Shift

Grazie al “Lift & Shift As Is” di Oracle si possono spostare le applicazioni Oracle On-Premises, come JD Edwards, su OCI garantendo un processo rapido, sicuro, a costi vantaggiosi e certi. In fase di implementazione del tenant, il cliente avrà la possibilità di scegliere la Regione e la distribuzione delle risorse fra i diversi Availability Domains così da porre le basi per il Disaster Recovery.

Il processo di Lift & Shift avviene garantendo un’alta qualità e un alto livello di affidabilità. Per assicurare questi standard, Oracle predispone dei software free, come ad esempio il “Golden Gate” che permette la comunicazione e la migrazione dei dati fra diverse tipologie di database con un database Oracle.

Come RTT ti supporta in questo percorso

RTT, Platinum Partner di Oracle è in grado di supportare i processi di Lift & Shift offrendo un solido know-how e una comprovata esperienza sul sistema ERP JD Edwards, così da far crescere il tuo business e apportare vantaggi alla tua organizzazione.

Guarda il video integrale sul nostro canale YouTube

Leggi anche JD Edwards Award: due riconoscimenti per noi

Top